Seguici su

Attualità

Dopo la chiusura per il mancato rispetto delle norme anti-Covid riapre il centro incontro di via Delleani

Pubblicato

il

BIELLA – E’ stato rinnovato nei giorni scorsi il nuovo direttivo del CIA di via Delleani che venerdì 16 ottobre riaprirà le porte a coloro che, residenti nel Comune di Biella, nei mesi scorsi avevano presentato richiesta di iscrizione presso gli uffici dei Servizi sociali. Dopo una prima fase di riapertura terminato il lockdown, con un’ordinanza del sindaco Claudio Corradino, il centro era stato nuovamente chiuso in quanto, a seguito di un sopralluogo, non venivano rispettate le norme anti-Covid.

Nei giorni scorsi si è proceduto all’elezione del nuovo comitato tra coloro che si erano dati disponibili ad una “nuova” gestione del centro.

Il centro di via Delleani resterà aperto per ora, sino a fine pandemia, esclusivamente nei giorni di venerdì, sabato e domenica dalle 14 alle 18.

Questo venerdì (16 ottobre, alle 15) c’è in agenda la prima assemblea degli iscritti con la presentazione del nuovo Comitato e del regolamento interno al centro stesso. All’appuntamento sarà presente l’assessore ai Servizi sociali Isabella Scaramuzzi.

Nel mese di novembre inizieranno nuovamente le iscrizioni anche dei non residenti, nel rispetto del vigente regolamento, e verranno comunicati in seguito data, orari e numeri telefonici cui rivolgersi.

Si ricorda che, in attuazione della normativa anti-Covid, all’ingresso al Centro verrà misurata la temperatura ed ogni accesso sarà regolarmente registrato in apposito elenco.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *