Seguici su

Attualità

Coronavirus falso allarme anche al Sant’Andrea di Vercelli

Pubblicato

il

coronavirus

Coronavirus falso allarme anche al Sant’Andrea di Vercelli

Come riporta l’Agenzia ANSA Piemonte una trentenne di origini cinesi ricoverata a scopo precauzionale nel reparto di Malattie infettive dell’ospedale Sant’Andrea di Vercelli è risultata negativa al coronovirus. Appena rientrata dalla Cina, la donna si era presentata al pronto soccorso con alcuni sintomi influenzali, raffreddore e mal di gola. In ospedale, insieme a lei, si sono presentati anche marito, figlio e suocera, che sono stati mandati a casa e si sono sottoposti a quarantena volontaria. L’Asl Vercelli ha adottato il protocollo previsto in questi casi. La donna è ora ricoverata in una stanza a pressione negativa.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com