Seguici su

Attualità

Biella, nel 2013 turismo ko

Pubblicato

il

Tutti dicono che il futuro del Biellese passa per il turismo. Peccato però che la nostra provincia sia la peggiore del Piemonte. Questo almeno è quanto si deduce dai dati diffusi dalla Regione.

Nel 2013 il Piemonte ha fatto registrare un incremento delle presenze del 2,2%, mentre Biella è maglia nera con un clamoroso -7%. Mentre gli arrivi dall’estero sono sostanzialmente stabili (22.227 gli arrivi, +0,79%; 56.402 i persottamenti -0,44%), a crollare è il mercato interno che fa registrare 77mila arrivi (-9,2%) e 218mila pernottamenti (-10%).