La Provincia di Biella > Attualità > Anche un tratto del lago di Viverone tra i più inquinati del Piemonte
Attualità Biella Circondario -

Anche un tratto del lago di Viverone tra i più inquinati del Piemonte

Le analisi sono state condotte da Legambiente per la campagna “Goletta dei laghi”.

Quattro punti “fortemente inquinati” nei laghi piemontesi. E’ il risultato delle analisi condotte da Legambiente nel corso della campagna “Goletta dei laghi”. I campioni sono stati prelevati nei laghi Maggiore, Orta, Avigliana e Viverone. In tutti i casi le criticità riscontrate sono dovute a cattiva depurazione o scarichi illegali.

Molto inquinato

Nel lago di Viverone il punto giudicato “molto inquinato” si trova all’altezza dello scarico di via Provinciale 67, mentre nel lago piccolo di Avigliana alla foce del Rio Grosso. Due i punti critici nel lago Maggiore, entrambi nel territorio di Arona: alla foce del torrente Vevera e del rio San Luigi. Inquinato, ma meno seriamente, il punto in prossimità dello sfioratore di Largo Marconi a Stresa. In regola invece entrambi i punti esaminati del lago d’Orta.

© riproduzione riservata