Seguici su

Attualità

Al ricercatore biellese Adriano Chiò il prestigioso premio Forbes Norris Award 2021

Massimo riconoscimento mondiale nel campo clinico della Sla

Pubblicato

il

BIELLA – Un ricercatore biellese in vetta al mondo. Si tratta del professor Adriano Chiò, direttore di Neurologia 1 all’ospedale Molinette della Città della Salute di Torino e docente di neurologia all’Università di Torino, al quale è stato assegnato il Forbes Norris Award 2021, massimo riconoscimento mondiale nel campo clinico della Sla.

Il professor Chiò, che nel 1988 ha iniziato a occuparsi di Sla aprendo il primo ambulatorio dedicato a questa malattia in un ospedale pubblico italiano, le Molinette appunto, ha ricevuto il premio “per l’attività clinica e di ricerca riconosciute a livello internazionale per diverse ragioni fondamentali che ne giustificano l’impatto – si legge in una nota -.

La dedizione costante da più di trent’anni ai pazienti ed alle loro famiglie; l’impegno ad offrire ad ogni paziente la possibilità di partecipare alla ricerca; la garanzia del rispetto delle scelte personali dei pazienti. Le scoperte scientifiche hanno permesso, insieme all’identificazione di diversi aspetti della malattia, di migliorare la conoscenza e la gestione clinica dei pazienti affetti da Sla.

Nella foto il professor Chiò quando nel 2012 ricevette il premio Orso d’Oro, riconoscimento assegnato dall’associazione Noi Biellesi, in collaborazione con il giornale La Nuova Provincia di Biella, a personaggi biellesi di successo. Da sinistra: Filippo Chiocchietti, Adriano Chiò, il compianto Omar Ronda e Massimo De Nuzzo.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adv
adv

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com