La Provincia di Biella > Cronaca > Tenta il suicidio lanciandosi dal balcone di casa, è grave
Cronaca Valli Mosso e Sessera -

Tenta il suicidio lanciandosi dal balcone di casa, è grave

Uomo di 57 anni

Sono sempre gravi le condizionio dell’uomo che nel tardo pomeriggio di lunedì si è lanciato da un balcone della palazzina in cui vive, a Valle Mosso. E’ successo intorno alle 19. Fino a una decina di minuti prima, il 57enne era nel piazzale di fronte al bar vicino a casa sua. Poi il dramma. È volato da un balcone sul retro del condominio ed è caduto nell’area boschiva sottostante.

Scattato l’allarme, sul posto sono arrivate due pattuglie di carabinieri e i vigili del fuoco del comando di Biella e del distaccamento volontario di Ponzone. E’ iniziata una vera e propria corsa contro il tempo per impedire al suo cuore di smettere di battere. Le operazioni di soccorso sono state lunghe e parecchio complicate, anche per via del punto in cui era caduto, scomodo da raggiungere. Una volta tratto in salvo dai pompieri, è stato affidato alle cure del personale del 118. I sanitari sono arrivati sul posto con un’ambulanza e l’elicottero. Dopo aver ricevuto la prima fondamentale assistenza, il 57enne è stato caricato a bordo di quest’ultimo e trasportato d’urgenza all’ospedale.

L’uomo, in cura da tempo per problemi di natura psichica che lo affliggono da anni, di recente era stato dimesso dopo un periodo di ricovero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente