La Provincia di Biella > Cronaca > Ferita viene soccorsa da carabinieri e 118
Cronaca Biella Circondario -

Ferita viene soccorsa da carabinieri e 118

Dopo la botta non era in grado di aprire la porta ai soccorsi.

Dopo la botta non era in grado di aprire la porta ai soccorsi.

Dopo essere caduta in casa, è rimasta ferita alla testa e non è più stata in grado di alzarsi e aprire la porta ai soccorritori. Ci hanno dunque pensato i carabinieri a permettere ai sanitari del 118 di entrare nell’abitazione.

Giunti sul posto, i militari dell’Arma hanno recuperato una scala dal cortile e sono saliti fino al balcone dell’anziana signora bisognosa d’aiuto. Da lì, sono riusciti ad accedere all’appartamento e, una volta dentro, hanno aperto la porta consentendo ai sanitari del 118 di entrare e prestare le prime cure alla 75enne.

Cadendo, la donna si era procurata alcune escoriazioni sul naso e sulla fronte, ma dopo essere stata medicata ha rifiutato di essere accompagnata all’ospedale per ulteriori accertamenti.

Articolo precedente
Articolo precedente