Seguici su

Sport

Chiara Perona in lizza per arbitrare al Mondiale

Pubblicato

il

BIELLA – E’ stato pubblicato nei giorni scorsi l’elenco dei 76 arbitri di calcio a 5 che prenderanno parte ad un percorso di formazione e selezione in vista della prossima Fifa Futsal World Cup, in programma nel mese di settembre in Lituania.

E in questa lista non manca un nome caro alle cosiddette “giacchette nere” di casa nostra. Tra i venti candidati selezionati dalla Uefa spicca infatti il fischietto rosa della sezione biellese Chiara Perona.

Classe 1987, quindici anni di tessera alle spalle, dei quali cinque vissuti con la qualifica di arbitro internazionale, la Perona ha regalato tante soddisfazioni alla propria sezione e a tutti i suoi associati, soddisfazioni culminate con il premio Presidenza Aia (riconoscimento riservato al miglior arbitro della stagione sportiva appena conclusa), assegnatole nel 2019.

Nell’arco della sua carriera la direttrice di gara della sezione laniera è stata protagonista di molte finali internazionali, eccole: la finale del Campionato Mondiale Universitario Femminile tra Russia e Ucraina, la finale dei Gioch

i Olimpici Giovanili Femminili tra Giappone e Portogallo e la finale del Campionato Europeo Femminile tra Spagna e Portogallo.

I 76 candidati parteciperanno a un percorso formativo volto a uniformare le performance tecniche e atletiche. Al termine di questi incontri sono previste delle sessioni nelle quali i candidati saranno valutati dal punto di vista atletico, sottolineando così il fatto che l’arbitro debba essere un’atleta a tutti gli effetti.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *