Seguici su

Sport

Biellese vs Stresa, è partitissima

Si affrontano prima e seconda. Per l’occasione i bianconeri tornano al “Pozzo-Lamarmora”, ingresso gratis agli Under14

Pubblicato

il

BIELLA – Una partita, novanta minuti, a metà gennaio, alla prima, giornata di ritorno non possono essere decisivi per le sorti di un campionato. Questo è ovvio. Ma è altrettanto ovvio che la sfida di domani tra Biellese e Stresa potrà dare una bella impronta al campionato 2021/2022 di Eccellenza. Come noto, si affrontano infatti la prima e la seconda forza del girone, separate da appena una lunghezza.

Sono 37 i punti dei bianconeri contro i 36 dei lacuali, formazione allenata dall’ex Rotolo e nella quale figurano altri due volti noti come Bonura e Mancuso. Per i padroni di casa, che si sono laureati campioni d’inverno, un cammino condito da 11 vittorie, 4 pareggi e una sola sconfitta, mentre gli ospiti hanno chiuso con egual numero di successi, tre pari e due ko. La sfida di andata si concluse con un sonoro 5-1 in favore dei lanieri, che sbagliarono pure un rigore e dominarono nel secondo tempo una gara comunque equilibrata nella prima frazione.

Per un evento di questa caratura, anche il palcoscenico sarà altrettanto importante: non si giocherà sul campo in sintetico di Corso 53° Fanteria, teatro della sfida sarà nientepopodimenoche lo stadio “Pozzo-Lamarmora” (calcio d’inizio alle 14.30), che torna a ospitare la Biellese dopo oltre un anno. Per l’occasione il club ha deciso di rendere gratuito l’ingresso all’impianto agli Under14.
Società, squadra e tifosi uniti al grido di “#finoallaD”, il nuovo slogan coniato dall’ufficio stampa che accompagnerà i bianconeri sino in fondo.

La Fulgor Ronco Valdengo non gioca

Niente ritorno in campo e una nuova domenica ai box attende invece la Fulgor Ronco Valdengo. Il Comitato regionale ha optato per il rinvio della sfida che la squadra di Pier Luca Peritore avrebbe dovuto disputare, in “casa” ad Albiano d’Ivrea, contro il Borgovercelli.

Una decisione resa necessaria dalla richiesta, ovviamente accettata, inoltrata alla federazione dalla società vercellese, negli ultimi giorni alle prese con svariati casi di positività al Covid nel gruppo squadra.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com