La Provincia di Biella > Attualità > Uccisa da Covid Emanuela Campoli. Aveva 62 anni
Attualità, Senza categoria Biella -

Uccisa da Covid Emanuela Campoli. Aveva 62 anni

BIELLA – Lutto nella pallavolo: si è spenta all’ospedale, a Torino, dove era ricoverata da Pasqua, Emanuela Campoli, 62 anni, alla guida del Comitato Fipav di Vercelli e che ha fatto parte del Coni provinciale.

Molto conosciuta in provincia, spesso nei palazzetti e nella palestre del territorio per seguire iniziative e manifestazioni, Campoli per oltre 40 giorni ha lottato contro il Coronavirus.

Molti i messaggi di cordoglio tra i quali quelli della Virtus di Chiavazza che scrive: “La Virtus Biella ha perso un’amica: Emanuela Campoli. Per tanti anni ai vertici del comitato Fipav di Vercelli, Manu è stata un riferimento importante dal punto di vista federale per la nostra società e per alcuni di noi un’amica con la quale abbiamo condiviso le “gioie” e i “guai” del nostro piccolo mondo della pallavolo. Nei nostri ricordi rimarranno le bellissime parole di quel 4 giugno 2015 a Candiolo, quando dalle sue mani ricevemmo la coppa che sanciva la promozione della Virtus in serie B2. Le nostre più sentite condoglianze al marito Antonio, ai figli Cristina, Michele e Francesco e ai suoi amati nipotini”.

© riproduzione riservata