La Provincia di Biella > Attualità > Uccide la moglie proprio nel giorno contro la violenza sulle donne
Attualità, Senza categoria Fuori provincia -

Uccide la moglie proprio nel giorno contro la violenza sulle donne

Un uomo di 40 anni ha ucciso la moglie con una coltellata al petto. L’omicidio è avvenuto a Cadoneghe, in provincia di Padova, proprio nel giorno contro la violenza sulle donne.

Violenza scatenata da gelosia

L’omicida si chiama Jennati Abdefettah e fa il magazziniere. I tre figli che abitavano con la coppia sono stati affidati a una vicina, amica della madre. Ad avvertire i militari è stato lo stesso uomo, che dopo aver colpito la donna al petto con un coltello da cucina ha chiamato il 112 per costituirsi. La donna è stata trovata distesa nel suo letto. A scatenare la violenza sarebbe stato uno scatto di gelosia: in passato sembra che lei avesse denunciato il suo comportamento violento, ma poi aveva ritrattato. Sul posto i carabinieri del nucleo investigativo, il pm e il medico legale. L’uxoricida si trova ora alla Casa circondariale di Padova.

© riproduzione riservata