Seguici su

Senza categoria

Trasferte di lavoro: il successo dei voli in jet privato

Pubblicato

il

Negli ultimi anni abbiamo assistito ad una diffusione sempre maggiore del noleggio di jet privati per coprire ogni genere di spostamento.

A dare origine ad un fenomeno che oggigiorno coinvolge anche un gran numero di privati sono state senza dubbio le aziende, che hanno da tempo individuato nei voli privati la soluzione ideale per organizzare in modo ottimale le trasferte di lavoro dei propri delegati.

Una necessità che si è fatta ancora più stringente a causa dell’emergenza sanitaria: in tal senso, quindi, volare in jet privato per business al giorno d’oggi offre senza dubbio ulteriori ed importanti vantaggi.

Come ottimizzare tempi e costi con il noleggio di un jet privato

Soprattutto nel mondo del lavoro, il tempo è estremamente prezioso e va ottimizzato: una possibilità garantita proprio dai voli privati, che, contrariamente a quanto accade per quelli di linea, non richiedono l’arrivo in aeroporto almeno due ore prima per fare il check-in.

È tutto molto più veloce, si provvede a far salire a bordo i delegati dell’azienda senza che si creino file, non vi è pericolo di assembramenti e l’imbarco dei bagagli non presenta particolari limitazioni di peso e misure.

Va anche tenuto conto del fatto che con un volo di linea talvolta può capitare che una partenza possa slittare di qualche ora, con delle ripercussioni anche sul viaggio di lavoro: una riunione importante, il trasferimento in una sede estera o qualsiasi altra attività subirà, inevitabilmente, ritardi e disagi. Con un jet privato ciò non si verifica ed anzi, in alcuni casi, le imprese possono usufruire anche della possibilità di spostare il volo qualora si renda necessario.

Un altro aspetto da considerare riguarda il fatto che noleggiare un jet privato sia diventata una possibilità sempre più accessibile, anche grazie a servizi speciali messi a disposizione dalle apposite compagnie, come per esempio quello di sfruttare gli empty leg, che possono portare l’azienda a risparmiare sullo spostamento fino al 75%.

Comfort e sicurezza tra i vantaggi di un jet privato

Un jet privato permette anche di poter lavorare a bordo senza essere disturbati. I passeggeri, infatti, saranno accolti in un ambiente raccolto e dedicato, dove il personale di bordo sarà a completa disposizione in caso di necessità. Le aziende, inoltre, possono contare su un servizio di personalizzazione con cui fare in modo che il viaggio risulti il più possibile confortevole per i propri dipendenti.

Ma anche a terra, si possono organizzare attraverso il supporto delle migliori compagnie anche trasferte da e per l’aeroporto, sia al momento della partenza che in quello di arrivo, per mezzo di vetture dedicate che consentono di raggiungere la destinazione dell’incontro di lavoro senza stress.

Ovviamente, optare per un volo privato significa anche assicurare un viaggio più tranquillo ai propri collaboratori e dipendenti, soprattutto in questo periodo di lotta al Covid-19. Dal punto di vista della sicurezza, dunque, è possibile contare sul fatto che ogni jet viene sottoposto a regolare manutenzione periodica così come a rigorosi controlli meccanici e ad accurate sanificazioni degli ambienti prima di ogni nuovo volo.

Grazie ai jet privati, inoltre, vengono meno i rischi legati alla perdita dei bagagli tipici dei voli di linea, che possono determinare complicazioni di un certo rilievo, anche arrivando a compromettere il buon esito della trasferta di lavoro. Sui voli privati, infatti, generalmente è possibile imbarcare direttamente in cabina i propri bagagli, assicurandosi in questo modo di tenere sempre sotto controllopreziosi documenti e device indispensabili per svolgere la propria attività una volta a destinazione.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *