Seguici su

Cronaca

Sembrava stesse filmando i clienti all’interno del negozio ma l’uomo era solamente impegnato in una videochiamata

Pubblicato

il

Solo un falso allarme per un cliente che utilizzava il telefono cellulare all’interno di un centro commerciale a Cossato. Sembrava che l’uomo stesse filmando impropriamente gli ambienti e gli altri clienti del negozio e per questo i titolari hanno chiesto l’intervento dei Carabinieri.

I militari di Cossato prontamente intervenuti hanno individuato la persona, un 28enne del posto, che ha potuto chiarire il proprio comportamento spiegando di aver effettuato una videochiamata. Il giovane ha anche fatto vedere spontaneamente il contenuto del proprio apparecchio dimostrando così di non aver registrato alcun video in violazione della privacy

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *