La Provincia di Biella > Senza categoria > Marocchino espulso e portato a Malpensa
Senza categoria -

Marocchino espulso e portato a Malpensa

Era entrato illegalmente nel nostro territorio e non aveva il diritto di rimanervi

Marocchino espulso e portato a Malpensa

Secondo la legge era entrato illegalmente nel nostro territorio e non aveva il diritto di rimanervi, è stato quindi accompagnato fino all’aeroporto affinché facesse ritorno al proprio Paese. Si tratta di un giovane uomo di origine marocchina che viveva in Valle Cervo. Tutto si è svolto molto rapidamente e ha visto la collaborazione tra i carabinieri e l’ufficio immigrazione della questura cittadina. Dopo l’udienza dal giudice di pace, il 27enne E.A., precedentemente intercettato dai carabinieri e destinatario dell’ordine e del decreto di espulsione emessi dalle locali autorità di pubblica sicurezza, è stato preso in carico dai militari dell’Arma della stazione di Andorno Micca e accompagnato fino alla frontiera aerea di Malpensa

© riproduzione riservata