Seguici su

Attualità

Ford Kuga: storia e caratteristiche di un modello che guarda al futuro

Pubblicato

il

La Ford Kuga è una vettura che si pone a metà strada tra i segmenti dei SUV e dei crossover. Si tratta di un’auto capace di costruirsi un ruolo di primo piano nel proprio settore, uscita nella sua nuova versione e anche nella variante ibrida. Ecco tutto ciò che c’è da sapere riguardo a questa automobile e i consigli d’acquisto per avere questo modello, eventualmente anche usato.

H2 Ford Kuga: la storia di un’auto di alto livello

La nascita della Ford Kuga risale al 2008, quando il marchio statunitense ha scelto di arricchire il proprio segmento C con una vettura di sicuro affidamento. Il mezzo è stato costruito con una certa somiglianza estetica rispetto alla classica Focus e alla monovolume C-Max.
La sua prima serie è rimasta in produzione fino al 2012 ed è stata prodotta a Saarlouis, in Germania.

Messa in vendita a partire dal giugno 2008, ha proposto soluzioni meccaniche con trazione intelligente e sistemi elettronici all’avanguardia. Per esempio, in caso di trazione integrale, il comparto interno della vettura ha saputo trasmettere la potenza anche ad una singola ruota.
Quindi, dal 2012 al 2019, è entrata in circolazione la seconda serie della vettura, diventata una vera e propria world car prodotta in più stabilimenti. In entrambi i casi, l’auto ha superato il test Euro NCAP centrando il punteggio massimo, ossia cinque stelle su cinque. La Ford Kuga ha così sempre puntato sulla massima sicurezza, anche in occasione del restyling del 2017 e della terza serie, entrata in commercio a partire dal 2020.

Tutto ciò fino al Model Year 2021, ossia la variante con motore full hybrid che mescola un’alimentazione a benzina con una ulteriore elettrica. Col passare degli anni, l’autoveicolo ha così visto incrementare le proprie soluzioni tecnologiche, unendole ad un fascino intatto.

H2: Le caratteristiche generali del modello

La Ford Kuga mette a disposizione del proprio pubblico un insieme di caratteristiche tecniche di assoluto rilievo. Si tratta di un SUV dalla lunghezza di 4,61 centimetri, unita ad una larghezza di 1,88 e un’altezza di 1,68. Il passo complessivo tocca i 2,71 metri e rende la vettura molto abitabile, con abitacolo simile rispetto al passato. La plancia possiede uno schermo destinato all’infotainment con tecnologia moderna Sync 3.

Buona la gamma di motorizzazioni offerta dalla Ford Kuga. La variante di base è un motore da 1.5 litri a benzina Ecoboost, con potenza da 120 o 150 cavalli. Dando un’occhiata alle proposte a gasolio, ecco il 1.5 Ecoblue da 120 cavalli. Infine, sono due i propulsori a motore ibrido, un 2.0 da 150 cavalli e un 2.5 da 190 e plug-in da 225 cavalli. I consumi sono alquanto contenuti, con circa 18 chilometri con un litro per la benzina, 20 per il diesel, 24 per la full hybrid e circa 90 per la versione plug-in.
Tre, invece, sono gli allestimenti a disposizione dei potenziali clienti. La Connect mette a disposizione soluzioni tecnologie di grido, con sensori di parcheggio e schermo a colori da 8 pollici. La ST Line mostra una notevole impronta sportiva grazie a cerchi in lega da 18 pollici e griglia anteriore aggressiva. Infine, la Vignale è un autentico top di gamma e punta su un comfort straordinario, anche grazie a sedili e volante in pelle.

H2: I vantaggi di acquistare una Ford Kuga usata

I motivi per acquistare un modello così ben curato sono davvero molteplici e tutti molto interessanti. Una vettura simile mette a disposizione un ottimo connubio tra design e comfort, senza lasciare in secondo piano performance pure di assoluto rilievo e consumi sempre estremamente contenuti. Chi sceglie di comprare una Ford Kuga può restare senz’altro soddisfatto per un prodotto di sicuro affidamento.
Con tali prerogative, è possibile tenere in seria considerazione l’ipotesi di comprare una Ford Kuga usata. Si tratta di una soluzione capace di garantire al cliente tutti i punti di forza di una vettura diventata ormai classica, senza dover sostenere una spesa eccessiva per l’acquisto iniziale.
Un’occasione davvero da non perdere per coloro che vogliono conoscere i vantaggi di un modello così curato nei minimi particolari.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *