La Provincia di Biella > Senza categoria > Cercasi gestore per il Brich di Zumaglia con annesso ristorante
Senza categoria Biella Circondario -

Cercasi gestore per il Brich di Zumaglia con annesso ristorante

La richiesta economica è 4.000 euro per il primo anno, 6.000 per il secondo, 8.000 dal terzo in poi. Scadenza domande: mercoledì 15 gennaio 2020

Cercasi gestore per il Brich di Zumaglia con annesso ristorante

L’Unione Montana Valle del Cervo la Bursch ha emesso un nuovo bando per la gestione della Cascina Alè e del Castello nel Parco Pubblico del Brich di Zumaglia (struttura turistico ricettiva) per un periodo di anni dieci. La richiesta è 4.000 euro per il primo anno, 6.000 per il secondo e 8.000 dal terzo anno in poi. Termine ultimo per la presentazione delle offerte: ore 13 di mercoledì 15 gennaio 2020.

In particolare la gestione deve garantire: l’utilizzo delle strutture della Cascina Alè e del Castello quali beni strumentali all’organizzazione di attività di accoglienza turistica e ristoro, oltre ad eventuali attività culturali e ricreative, ludico-sportive, didattiche e agro-silvo-pastorali attraverso un’offerta qualificata e diversificata destinata anche ad incrementare il livello di sensibilizzazione e di educazione nel rispetto dell’ambiente nel parco pubblico del Brich di Zumaglia; il libero accesso al parco da parte del pubblico; la manutenzione dei terreni a corredo delle strutture ricettive e delle strade di accesso al parco con interventi di riqualificazione secondo criteri che favoriscano al massimo il rispetto ambientale.

Tutte le informazioni sul sito dell’Unione Montana
http://www.vallecervo.it/portals/1307/SiscomArchivio/6/bandopubblico_disciplinaredigaracascinaAleeCastello.pdf

© riproduzione riservata