La Provincia di Biella > Politica > “Nell’uovo di Pasqua il finanziamento alla discarica d’amianto”
Politica Basso Biellese Biella Circondario Valli Mosso e Sessera -

“Nell’uovo di Pasqua il finanziamento alla discarica d’amianto”

Legambiente contro la Regione: "Figurano anche 697 milioni per gli invasi, non si cita direttamente il Sessera ma è sicuramente ricompreso"

BIELLA – “Nell’uovo di pasqua che Cirio ha preparato ai biellesi anche l’amara sorpresa del finanziamento di 2 milioni di euro per la discarica di amianto a Salussola”.

Legambiente Biella non ha gradito la decisione dell’amministrazione piemontese e si prepara a nuove battaglie. Non solo la discarica, dietro l’angolo c’è sempre anche l’ombra  dell’invaso sul Sessera: “Nel dossier relativo ai progetti del territorio sul BUR – scrive l’associazione sulla propria pagina Facebook – figurano anche 697 milioni per gli invasi in Piemonte (non si cita direttamente quello sul Sessera ma è sicuramente ricompreso) a cui si aggiungono altri 284 milioni per invasi in provincia di Cuneo”.

“Impressionante – è la constatazione finale – la pioggia di soldi agli impianti sciistici. Bielmonte da solo ramazza circa 20 milioni di euro. Ci attendevamo un porcheria ma dobbiamo constatare che non c’è limite al peggio”.

© riproduzione riservata