Seguici su

Biella

Biella: ecco chi sono tutti i nuovi dirigenti di Forza Italia

Il partito ha nominato vice coordinatori e responsabili di dipartimenti e settori

Pubblicato

il

Biella

BIELLA – Ieri mattina si è svolto il primo coordinamento provinciale di Forza Italia, guidato dal neo coordinatore Alessio Serafia (nella foto), eletto nell’ambito del congresso del 2 febbraio.

All’ordine del giorno c’era la nomina dei responsabili dei settori, dei vice coordinatori e dei responsabili dei dipartimenti.

Vice coordinatori sono stati nominati Alberto Fenoglio (vicario) e Lorenzo Leardi.

Forza Italia Biella: i responsabili del settori

Organizzazione: Massimo Guabello
Enti Locali: Mosè Brizi
Dipartimenti: Antonella Mosca
Comunicazione: Paolo Mander
Formazione: Alberto Fenoglio
Adesioni: Lorenzo Leardi
Amministrazione e Tesoreria: Fabrizio Lovati

I responsabili dei dipartimenti

Affari Costituzionali e Giustizia: Francesca Giordano
Istruzione: Elisa Pollero
Economia: Elda Chiocchetti
Innovazione: Riccardo Maiolatesi
Bilancio / Finanze: Walter Pozzo
Sanità: Barbara Beltramo
Disabilità, Sociale: Mauro Vinetti
Turismo: Michela Vannucci
Agricoltura, Pesca, Acquacoltura, Politiche Venatorie: Paolo Seitone
Ambiente e Territorio: Elvio Biollino
Famiglia: Marta Florio
Attività Produttive e Tutela delle Imprese: Camilla Nodari
Lavori Pubblici: Ilaria Stefani
Trasporti, Infrastrutture: Guido Oleari

Il Coordinamento provinciale ha visto la partecipazione dei parlamentari biellesi, Gilberto Pichetto, ministro dell’ambiente e della sicurezza energetica, e Roberto Pella.

“La riunione – spiega Forza Italia in un comunicato – è stata occasione di proficuo confronto sulle prossime sfide elettorali, ormai alle porte, in particolar modo per quanto concerne sia le elezioni amministrative, posto che la maggior parte delle amministrazioni locali è in fase di rinnovo, sia quelle regionali per l’auspicata riconferma del Presidente Cirio e non ultime le elezioni europee”.

Il coordinatore provinciale Alessio Serafia ha rimarcato la necessità di liste unitarie e coese di centrodestra in ogni Comune, valorizzando le persone che hanno dimostrato e dimostreranno serietà, onestà e condivisione di valori comuni. Inoltre, il neo coordinatore, al fine di ottimizzare gli impegni assunti, ha proposto la costituzione di gruppi suddivisi nelle seguenti zone: basso Biellese, città di Biella, Valle di Mosso, Valle Cervo e Valle Elvo.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *