Seguici su

Fuori provincia

Tifoso spacca una statua e paga 2mila euro per evitare la denuncia

Cronaca

Pubblicato

il

Si è impegnato a versare un risarcimento di 2mila euro il tifoso che la scorsa estate aveva danneggiato un monumento nella centralissima piazza Cavour, a Vercelli. Stava festeggiando la vittoria della nazionale italiana di calcio nella finale dei campionati europei e si è appeso a una delle cornucopie che si trovano sul retro della statua, spezzandola.

Il Comune, che aveva sporto denuncia nei confronti della persona individuata dalle Forze dell’ordine, ha accettato la transazione proposta dall’avvocato dell’uomo impegnandosi, una volta incassate tutte le rate del risarcimento, a ritirare la denuncia.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adv
adv

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com