Seguici su

Fuori provincia

Tenta di lanciare la moglie dal balcone, poi prova a suicidarsi e si butta lui

Sfiorata una doppia tragedia a Vinovo. Prima ha provato a uccidere la moglie, poi ha tentato il suicidio due volte

Pubblicato

il

Il folle comportamento di un uomo ha rischiato di trasformarsi in una tragedia: prima ha aggredito la moglie e provato a lanciarla dal balcone al secondo piano, poi, dopo aver fallito, si è buttato lui, per provare a suicidarsi.

E’ successo giovedì mattina nel Torinese, come raccontato da Prima Torino. Rimasto quasi illeso – la caduta è stata probabilmente frenata e attutita da alcuni fili metallici per il bucato – l’uomo si è dato alla fuga in auto. E’ stato infine rintracciato e bloccato dai carabinieri, nel Cuneese, dopo aver nuovamente tentato di uccidersi lanciandosi da un ponte.

Il quarantenne è stato soccorso dal 118 e portato all’ospedale in gravi condizioni. Non sarebbe però in pericolo di vita. Ferite lievi e prognosi di pochi giorni per la donna.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com