Seguici su

Fuori provincia

Fare sesso in pubblico costa una multa da 10mila euro

Una curiosa vicenda

Pubblicato

il

Una passione sfrenata costa una multa da 10 mila euro. La Polizia locale di Moncalieri ha visto, per caso o segnalati da spioni guardoni non di sa, un 38enne e una 46enne intenti a fare sesso in un prato pubblico in borgata Santa Maria a Moncalieri.

Fatto sta che all’arrivo dei vigili lui ha preso in fretta e furia i pantaloni ed è scappato via, lasciando da sola l’amante. Nuda. La donna ha cercato di giustificarsi dicendo che erano solo sdraiati sull’erba in attesa dell’autobus . Gli intrgerrimi vigili però non le hanno creduto e per lei è scattata una multa di 10 mila euro per atti osceni in luogo pubblico.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com