Seguici su

Fuori provincia

Evadono oltre 4 milioni e comprano villa con piscina alle Seychelles

Hanno evaso 4,3 milioni e li hanno investiti acquistando una villa alle Seychelles, titoli azionari esteri e una polizza da 2 milioni

Pubblicato

il

evasione

Hanno evaso 4,3 milioni di euro di tasse e li hanno investiti all’estero, acquistando una villa con piscina alle Seychelles, titoli azionari internazionali e una polizza sulla vita da 2 milioni di euro.

E’ l’accusa mossa dalla guardia di finanza di Bra a due fratelli piemontesi, titolari di altrettante aziende messe sotto indagine per oltre un anno. Le imprese erano attive nel campo delle scommesse e del gioco online.

Le fiamme gialle hanno accertato un’evasione milionaria: secondo gli investigatori le società avrebbe impiegato il risparmio d’imposta, ottenuto con l’evasione fiscale, per comprare la villa alle Seychelles, affittata sui portali per turisti stranieri, e per sottoscrivere la polizza emessa da una società lussemburghese, oltre che per acquistare i titoli azionari.

Per tutti questi beni, il gip del tribunale di Asti ha emesso un decreto di sequestro preventivo. I due fratelli sono ora indagati anche per riciclaggio e auto-riciclaggio internazionale.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com