Seguici su

Eventi e cultura

Ritorna da martedì 2 maggio #fuoriluogo città e cultura

Pubblicato

il

Ritorna da martedì 2 maggio #fuoriluogo città e cultura.

Il programma completo

Ritorna #fuoriluogo città e cultura la rassegna densa di appuntamenti ed incontri che ha avuto il suo esordio, come numero zero, nel novembre scorso.
#fuoriluogo nasce dall’idea di un ristretto gruppo di persone, commercianti e operatori culturali, con l’obiettivo di rianimare il centro storico di Biella proponendo incontri di vario genere, dalla cultura alla gastronomia.
Dopo l’edizione sperimentale #fuoriluogo ritorna dal 2 al 13 maggio con appuntamenti che si dipaneranno nei negozi del centro storico, lungo Via Italia, da via Mazzini sino a piazza S. Giovanni Bosco, passando anche per via Vescovado dove, per l’occasione, verranno eccezionalmente aperte le porte del Palazzo Vescovile per una visita guidata alle stanze affrescate del palazzo settecentesco.
Novità per questa edizione è la collaborazione con l’illustratore Andrea Dalla Fontana che ha curato il progetto grafico di tutta la comunicazione cartacea e digitale di #fuoriluogo, realizzando per l’occasione anche una illustrazione piena di personaggi e situazioni “fuoriluogo”. Nuova è anche la collaborazione con BTREES che cureranno la comunicazione social digitale della manifestazione. Si riconferma invece anche per quest’anno la collaborazione molto importante con La Stampa come media partner.
Nelle giornate di sabato e domenica riprenderanno gli appuntamenti con le letture dei quotidiani grazie alla presenza di alcuni giornalisti de La Stampa e del Gruppo del Sole 24 ore che, insieme al pubblico, commenteranno le notizie del giorno in alcuni caffè del centro all’ora della colazione.
Non poteva mancare l’attenzione all’aspetto enogastronomico grazie alla collaborazione di alcune eccellenze del territorio come Creminelli salumi, Botalla formaggi e Menabrea i cui prodotti potranno essere degustati venerdì 4 maggio nel corso dell’Opening Party presso il salone Space by Federica Vineis, senza dimenticare le squisitezze del Salumificio Scopel e del gelato artigianale di Gustevole, nuova eccellenza Biellese.
Lunedì 7 maggio ci sarà una serata dedicata alla grande cucina grazie ad un evento esclusivo presso il negozio “Shop Design” dove lo chef stellato Sergio Vineis de “Il Patio” di Pollone condurrà gli ospiti in un’esperienza sensoriale unica. L’evento avrà il costo di euro 50,00 e richiede necessariamente la prenotazione al numero 3249282779.
Altra serata dedicata ai grandi vini, Barolo e Barbaresco, sarà quella di sabato 5 maggio presso Minola abbigliamento. Gli amanti del cioccolato, invece, non potranno mancare all’appuntamento con la degustazione dei prodotti del maestro artigiano del cioccolato Guido Croci di Torino che si terrà domenica 6 maggio presso Progetto Arredamento.

Per gli appassionati della montagna #fuoriluogo il giorno 9 maggio ospiterà nuovamente presso la sala convegni dell’università aziendale della Banca Sella l’alpinista Daniele Nardi che racconterà le sue esperienze estreme in scenari unici.
Data fuori programma giovedì 31 maggio, presso il Chiostro di San Sebastiano, la ciclista Paola Gianotti.
Gli amanti dell’arte e del bello saranno conquistati dagli splendori, solitamente nascosti, di due importanti palazzi le cui stanze saranno eccezionalmente aperte alle visite per #fuoriluogo: Palazzo Ronco di via Mazzini e Palazzo Vescovile. Inoltre, sabato 12 maggio nei giardini del Vescovado, di fronte allo scenografico lavoro dei Galliari i ballerini dell’Opificio dell’Arte si esibiranno sulle note di un insolito jazz in un’atmosfera particolarmente suggestiva.
Sabato 12 maggio dalle ore 11 si volgerà una passeggiata “Due passi #fuoriluogo” alla scoperta delle curiosità storiche.

Gli amanti dell’arte contemporanea non potranno perdere l’incontro con l’artista torinese Salvatore Zito, che esporrà le sue opere in tre negozi del centro, e con il curatore Raffaele Quattrone che presenterà il suo video-documentario prodotto coinvolgendo diciassette artisti internazionali.
Anche il grande design sarà presente con un evento in collaborazione con Kartell presso Progetto Arredamento dove, venerdì 11 maggio, per l’occasione saranno esposti alcuni oggetti storici provenienti dal museo aziendale di Kartell.

Una novità di questa edizione sarà l’attenzione riservata ai bambini grazie alla collaborazione con Cappuccetto Giallo. Ci saranno letture ed attività artistiche presso i giardini del Fondo Edo Tempia mentre sabato 12 maggio lungo via Vescovado diversi laboratori didattici saranno organizzati per i più piccoli. Sarà inoltre presentato il libro “La nostra Costituzione” con Silvia del Zoppo, pensato per un giovane lettore che vuole avvicinarsi alla storia della nostra Costituzione.

A chiudere una rassegna pensata per persone con interessi diversi e voglia di conoscere e condividere con gli altri momenti di varia natura, domenica 13 maggio #fuoriluogo terminerà con il concerto dei Gipsy Club On The Road in via Gustavo di Valdengo.

 

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *