Seguici su

Eventi e cultura

Hydro gremito per il concerto di Steve Hill

Pubblicato

il

Hydro gremito per il concerto di Steve Hill

Talento straordinario quello di Steve Hill, artista canadese, Montreal per l’esattezza, che ha acceso mercoledì sera il pubblico dell’Hydro. Una grinta travolgente ha animato tutto il live dell’one-man band impegnato non solo alla voce e alla chitarra, ma contemporaneamente, alla batteria e alla grancassa suonati rispettivamente con il manico modificato della chitarra e con i piedi. Un artista unico, vincitore di una lunga serie di premi, che ha fatto del blues la sua religione.
L’evento biellese, che ha aperto la lunga tournée in Italia, è stato organizzato dalla Fonderia Musicale nell’ambito del progetto Road to Reload, cioè una serie di eventi musicali particolari e di altissimo livello che accompagneranno simbolicamente la nostra città al più grande evento musicale dell’anno, il Reload Sound Festival del prossimo luglio. Oltre a Steve Hill sono in programma i concerti degli inglesi Swoon (13 aprile) e del trio italo-russo formato da Andrea Beccaro, Natalya Skvortsova e Yuri Goloubev (3 maggio).L’evento è organizzato dalla Fonderia Musicale nell’ambito del progetto Road to Reload, cioè una serie di eventi musicali particolari e di altissimo livello che accompagneranno simbolicamente la nostra città al più grande evento musicale dell’anno, il Reload Sound Festival del prossimo luglio. Oltre a Steve Hill sono in programma i concerti degli inglesi Swoon (13 aprile) e del trio italo-russo formato da Andrea Beccaro, Natalya Skvortsova e Yuri Goloubev (3 maggio).

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *