La Provincia di Biella > Eventi e cultura > Doppio appuntamento con Teatrando nel fine settimana per grandi e per piccini
Eventi e cultura Biella Circondario -

Doppio appuntamento con Teatrando nel fine settimana per grandi e per piccini

Cena con delitti sabato e domenica Il Gran Tour delle fiabe

Un intenso fine settimana attende gli attori di Teatrando, impegnati su più fronti. Sabato 25 gennaio a Villa Piazzo a Pettinengo sarà proposta una replica della “Cena con… delitti”, un momento conviviale ricco di sorprese, imprevisti e dal finale imprevedibile. Domenica 26 nel pomeriggio, nella sede della compagnia a Biella, prosegue “Il Gran Tour delle fiabe”, un percorso semi-itinerante con letture rivolte ai bambini.

Alcuni attori delle compagnia, infine, presteranno le loro voci, partecipando in qualità di lettori a due appuntamenti previsti in città: la fiaccolata “Biella non dimentica”, organizzata da numerosi associazioni del territorio per celebrare la “Giornata della memoria” (Sabato 25 gennaio con partenza alle 17.30 dalla Fons Vitae) e la presentazione della neonata associazione Pericle (Domenica 26 gennaio alle 17 nei locali dell’ex Lanificio Pria).

Cena con delitti

Appuntamento a Villa Piazzo a Pettinengo, dove Sabato 25 Gennaio alle 20.00 è in programma “Cena con… delitti”, un format che intreccia cibo e teatro. Durante la cena, preparata dalla chef Marta Foglio, si svilupperà infatti un insolito gioco.

Ma perché delitti? Perché al plurale? Be’ questo si scoprirà solo partecipando. Quello che si può anticipare è che la pluralità dei fatti di sangue espressa nel titolo sta a indicare che ciò che verrà proposto non è la solita cena scandita dal dipanarsi di un intreccio giallo, ma molto, molto di più. Non ci saranno detective a condurre indagini, interrogando sospetti e cercando moventi. Eppure il mistero e la tensione si taglieranno con il coltello. Perché tutto nasce come un gioco ma poi…

I protagonisti sono dieci aspiranti maître, che si contendono un solo posto per la finale internazionale e hanno una sola sera per giocarselo. Ai commensali spetta l’arduo e pericoloso compito di prendere una posizione e deciderne il destino, forse mettendo a repentaglio il proprio. Può succedere di tutto durante una cena che potrebbe cambiare la propria vita, anche che si possa perderla, soprattutto se il regolamento del gioco dice “senza esclusione di colpi”. Sarà una fantasmagoria di situazioni e avvenimenti, che sorprenderanno gli stessi protagonisti: nessuno sa che cosa farà l’altro. Una kermesse in cui il solo fatto di tornare a casa intatti, potrà essere considerato un successo.

Il menu della cena prevede: terrina di funghi e verdure d’inverno; polenta con fonduta di toma grassa di montagna; milanesine di ceci, crema di patate di montagna affumicate, cipolle cotte nella brace; torta di ricotta e zafferano di Coggiola.

Si tratta della prima replica, con piccole modifiche, della “Cena con delitti” proposta da Teatrando, nella stessa location, nell’Aprile 2017.

Prenotazione obbligatoria: 331.1829988.

Il Gran Tour delle fiabe

Iniziata la scorsa settimana, prosegue domenica 26 Gennaio la seconda edizione del “Gran Tour delle fiabe”, che allo spazio Teatrando a Biella offre un percorso semi-itinerante con letture rivolte ai bambini (età consigliata dai 4 agli 11 anni).

I partecipanti entrano nel “Palazzo delle fiabe” e vengono condotti nella sua esplorazione, da una serie di strani personaggi. Utilizzando parte del percorso realizzato per l’XI edizione di “TeatrandHalloween”, appositamente riadattato, i bambini e i loro accompagnatori compiono un insolito viaggio, avventuroso e divertente, con relativi sorprendenti incontri: percorrono corridoi, labirinti e ponti traballanti, incontrando un bizzarro portinaio, i signori del palazzo e altri personaggi. Alla fine giungono nella grande sala, dove hanno inizio le letture vere e proprie.

In ciascuna delle date in programma (si prosegue anche il 2 e il 9 febbraio) vengono proposte fiabe sempre nuove, di volta in volta tratte dalle raccolte di autori come Gianni Rodari, Rudyard Kipling, Luigi Malerba, oppure legate alle tradizioni popolari italiane e di altre nazioni.

Ad ogni appuntamento sono previsti tre ingressi a gruppi alle 14.30, alle 15.30 e alle 16.30. L’intero percorso dura circa un’ora. Ingresso: 4 euro per grandi e piccini. Prenotazione consigliata (per definire l’orario di partenza) al 333.5283350.

© riproduzione riservata