Seguici su

Biella

Conto alla rovescia per Ben Cuncià, il festival della polenta biellese

Come da tradizione, si terrà nel primo fine settimana di novembre, a partire da venerdì 4

Pubblicato

il

ben cuncià

Fervono i preparativi per la quinta edizione del festival della polenta concia biellese che si terrà, come da tradizione, nel primo fine settimana di novembre.

Ben Cuncià è diventato un appuntamento imperdibile per tutti gli amanti del mangiar bene e in compagnia.

Ben cuncià: 25 ristoranti, menù fisso a 25 euro e tante iniziative

Venticinque ristoranti di Biella, Oropa e provincia proporranno anche quest’anno un menu speciale – al prezzo fisso di 25 euro – che comprenderà, assieme alle più gustose proposte della tradizione locale, la regina della manifestazione, la polenta concia biellese.

Per i bambini sotto ai 10 anni, è previsto un menù speciale a 10 euro (“Ben Cuncit”), e tutti i partecipanti riceveranno il tradizionale kit omaggio, composto da grembiule, tovaglietta e cucchiaio in legno da collezione.

Sul sito la lista di tutti i ristoranti

Partecipare a Ben Cuncià è molto semplice: basta accedere al sito www.bencuncia.it, scorrere i menù dei “Risturant” aderenti, scegliere il preferito e prenotare a pranzo o a cena.

E ci sono anche “Ben Cun… cheese” e “Descuercé”

Al Ben Cuncià 2022 non mancheranno poi le consuete iniziative che da sempre accompagnano la manifestazione, come il “Ben Cun…cheese!”, il concorso fotografico realizzato in collaborazione con il fotografo Stefano Ceretti che tutti gli anni premia i migliori scatti dei partecipanti all’evento e il “Descuercé”, un’ escursione alla scoperta del Biellese domenica 6 novembre, con finale al ristorante, organizzate in collaborazione con Nabumbo.

E per tutti coloro che decideranno di approfittare di Ben Cuncià per visitare Biella e il suo territorio, è consigliabile consultare la sezione del sito chiamata “Antedurmi”, dove si possono trovare numerosi hotel che offrono una tariffa agevolata per i partecipanti alla manifestazione.

Iniziative speciali per festeggiare il quinto anniversario

«Inoltre, per festeggiare il quinto anniversario di Ben Cuncià, quest’anno abbiamo pensato a due iniziative speciali in collaborazione con Botalla Formaggi il nostro partner pricnipale», afferma Christian Clarizio, presidente della ProLoco Biella e Valle Oropa, ente organizzatore della manifestazione.

«La prima è un po’ particolare ci saranno cinque “grembiuli d’oro”, un’iniziativa divertente ispirata dal famoso film La fabbrica di cioccolato. Tra gli oltre 3000 partecipanti che ci aspettiamo saranno nascosti negli oltre 29 ristoranti 5 grembiuli con una scritta d’oro che permetteranno a chi li troverà di vivere un’esperienza a MEBO con la conoscenza dei formaggi Botalla e delle birre Menabrea, domenica 19 febbraio 2023. La seconda è una cena di gala esclusiva che si terrà giovedì 3 novembre presso il nuovo spazio MEBO in cui a disposizione per sole 50 persone si potrà degustare uno speciale menù a base di polenta concia».

Ben Cuncià è un’iniziativa che nasce per valorizzare il territorio Biellese attraverso la sua gastronomia e sostenere così l’economia locale: un punto fermo degli organizzatori che ha orientato anche la scelta dei fornitori e dei partner commerciali. «A due settimane dal lancio ufficiale di questa quinta edizione, stiamo già registrando numerose prenotazioni. Non sarà facile superare le 3500 presenze dell’anno scorso ma siamo fiduciosi: anno dopo anno infatti, anche grazie al passaparola, la popolarità di Ben Cuncià è cresciuta molto, sia a Biella che fuori provincia» dice Stefano Murdaca, della ProLoco di Biella e Valle Oropa.

Simona Bonino – Botalla Formaggi: «Abbiamo accettato con grande piacere di poter collaborare con la proloco di Biella sempre attenta a promuovere il nostro territorio con belle iniziative. Con il nostro formaggio “ Ben Cuncià”, creato in esclusiva per l’evento e prodotto come una volta, con solo latte biellese, speriamo di deliziare tutti i palati».

Paolo Zegna presidente Fondazione Biellezza: «Eventi come Ben Cuncià sono ambasciatori delle tipicità del biellese e volano per far scoprire il nostro territorio. L’enogastronomia può produrre curiosità ed interesse per un pubblico proveniente “da fuori”. All’evento specifico contiamo si colleghino esperienze turistiche nel biellese, che i visitatori si trasformino in turisti, desiderosi di restare sul territorio per scoprire quanto abbiamo da offrire. Fondazione Biellezza è lieta di sostenere, in partecipazione con gli organizzatori, gli appuntamenti che esaltano le tipicità e le unicità del biellese, per attrarre sempre più turisti desiderosi di conoscere ed apprezzare più a fondo il nostro territorio».

Pietro Perona –Koodit – «Abbiamo affiancato la Proloco su questo progetto dall’inizio e siamo contenti di continuare a supportare questa iniziativa per la nostra città a cui siamo molto legati e che vediamo crescere ogni anno; non vediamo l’ora di sederci al tavolo e gustare la nostra polenta!».

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com