La Provincia di Biella > Economia > Dopo Vercelli, Amazon apre a Novara. Biella non se la fila nessuno…
Economia Biella -

Dopo Vercelli, Amazon apre a Novara. Biella non se la fila nessuno…

Previsti 900 posti di lavoro

BIELLA – Entro il 2021 Amazon aprirà un nuovo centro di distribuzione ad Agognate, in provincia di Novara oltre a uno di smistamento a Spilamberto (Modena). Il colosso dell’e-commerce punta a creare 1100 posti di lavoro. Per l’ennesima volta il Biellese resta escluso dalle scelte di sviluppo di una grande azienda.

“Il lancio di questi due nuovi siti – spiega Amazon in una nota – comporterà un ulteriore investimento di oltre 230 milioni di euro che si aggiungeranno ai 5.8 miliardi già investititi da Amazon in Italia negli ultimi dieci anni”. Il centro di distribuzione, situato nella frazione di Agognate (Novara), creerà 900 posti di lavoro entro tre anni dall’apertura, sarà dotato dell’avanzata tecnologia Amazon Robotics e sarà realizzato da Vailog (Gruppo Segro)

© riproduzione riservata