Seguici su

Cucina

Il conoscente doveva trovargli casa e lavoro, invece gli spilla soldi

Pubblicato

il

Il conoscente doveva trovargli casa e lavoro, invece gli spilla soldi

Si è affidato a un conoscente per trovare un alloggio e un lavoro a Milano, ci ha rimesso quasi mille euro. È un 35enne residente in città la vittima della presunta truffa consumata alla fine di aprile. Dopo aver incontrato il conoscente nel capoluogo lombardo, gli ha consegnato circa 950 euro per la caparra dell’appartamento. L’“amico”, una volta ottenuto il denaro, si è allontanato con una scusa e non si è più fatto vivo. Nei giorni successivi il 35enne ha sperato invano di riuscire a mettersi in contatto con lui e alla fine, dopo circa una settimana, si è rivolto alla questura per sporgere denuncia. La polizia ha impiegato poco tempo a rintracciare il presunto truffatore. Si tratta di un 53enne residente nel Milanese, originario dell’Ecuador. È stato denunciato all’autorità giudiziaria.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com