La Provincia di Biella > Cronaca > Vendeva braccialetti “miracolosi” contro il coronavirus, oscurato il sito
Cronaca Fuori provincia -

Vendeva braccialetti “miracolosi” contro il coronavirus, oscurato il sito

Alle porte di Biella

L’Autorità garante per la concorrenza ed il mercato (Agcm) ha fatto oscurare le pagine di un sito internet attraverso cui un’impresa di Cascinette d’Ivrea (Torino) vendeva braccialetti a 649 euro per la prevenzione e la cura del covid-19. L’imprenditore è stato segnalato al Ministero della Salute che ha avviato un procedimento istruttorio nei confronti dell’impresa individuale.

I braccialetti venivano descritti con proprietà in grado di agire contro batteri e virus tramite l’emissione di segnali elettromagnetici opposti a quelli emessi dal covid-19. Il titolare dell’attività rischia una sanzione fino a 5 milioni di euro.

Foto di repertorio

© riproduzione riservata