Seguici su

Biella

Uccide la mamma di 79 anni e poi si toglie la vita lanciandosi dal ponte della Pistolesa

La tragedia è accaduta questa mattina

Pubblicato

il

La tragedia, avvenuta questa mattina nel Biellese, all’apparenza ha tutti gli aspetti di un omicidio-suicidio. Secondo le prime ricostruzioni, un uomo di 58 anni Antonio Belli ha ucciso la mamma Elsa Antonini di 79 all’interno dell’appartamento in cui i due convivevano a Strona, in frazione Boero. Subito dopo è salito sulla propria auto, si è diretto alla Pistolesa gettandosi dal viadotto. L’allarme è stato dato da un automobilista di passaggio preoccupato per l’autovettura parcheggiata sul ponte. Sull’episodio indagano i carabinieri.  

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adv
adv
adv

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com