La Provincia di Biella > Cronaca > Uccide il figlio di 11 anni e poi si toglie la vita
Cronaca Fuori provincia -

Uccide il figlio di 11 anni e poi si toglie la vita

Tragedia

Ha sparato al figlio di 11 anni uccidendolo e poi si è tolto la vita. La tragedia è avvenuto a Rivara, un piccolo paesino del Canavese, a poche decine di chilometri dal Biellese.

L’uomo, un operaio metalmeccanico di 47 anni, ha sparato al bambino poi ha rivolto l’arma verso di sé. Si chiavama Claudio Baima Poma. Era separato dalla compagna e soffriva di depressione. Sul caso indagano i carabinieri del comando provinciale di Torino. Sembra che la pistola fosse illegalmente detenuta.

© riproduzione riservata