La Provincia di Biella > Cronaca > Ubriaco molesto, ragazzo di 28 anni insulta i passanti in centro a Biella
Cronaca Biella -

Ubriaco molesto, ragazzo di 28 anni insulta i passanti in centro a Biella

All’arrivo dei Carabinieri si era già calmato

Giornata di ubriachi molesti quella di ieri, domenica 22 settembre, dopo l’episodio del ragazzo che ha avuto un incidente in via dei Seminari a Biella, senza patente e con un tasso alcolemico ben oltre il consentito, un altro uomo è stato segnalato perché, palesemente ubriaco, inveiva contro i passanti sempre nelle vie cittadine.

Questa volta a piedi, per fortuna, E.C. di 28 anni di origine marocchina ma residente a Biella, verso le 13 di ieri si trovava in via Garibaldi e in palese stato di ebrezza continuava ad insultare tutti i passanti; a richiedere l’intervento delle Forze dell’Ordine è stata la proprietaria di un bar in via Vescovado che si era rifiutata di servigli ancora da bere.
Rintracciato dai Carabinieri intervenuti sul posto, il ragazzo era, in realtà, tranquillamente seduto al tavolino del bar, tanto che gli uomini dell’Arma, dopo averlo identificato, non emergendo elementi di reato, lo hanno lasciato libero di fa rientro alla propria abitazione.

© riproduzione riservata