Seguici su

Cronaca

Ubriaco e armato al bar

Pubblicato

il

Era ubriaco e molto probabilmente armato di coltello l’uomo “protagonista” della serata di ieri al Valentina Cafè di via Mazzini, a Cossato.

Disturbava i clienti

Residente a Ponzone e di origini polacche, 32 anni, il giovane era visibilmente ubriaco e ha disturbato i clienti del bar.

Coltello sì o no?

Stando a una prima ricostruzione avrebbe anche gettato dietro al bancone il coltello che portava con sé poco prima che arrivassero i carabinieri, chiamati dal titolare.

Indagini

Sono ora in corso le indagini dei militari, che faranno luce sulla questione. Intanto l’uomo rischia una denuncia per detenzione abusiva di armi bianche.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com