Seguici su

Cronaca

Truffa on-line per una stufa a pellet

Pubblicato

il

Truffa on-line per una stufa a pellet. Due persone sono state denunciate.

Su subito.it

La vittima, un uomo di 43 anni di Masserano, ha acquistato sul portale subito.it una stufa a pellet, versando la somma di 650 euro su una carta Postepay. Ma la stufa comprata non gli è mai arrivata a casa.

I carabinieri

Il 43enne si è così rivolto ai carabinieri, che hanno indagato e sono risaliti ai truffatori.

Due denunciati

Si tratta di due uomini residenti a Terni e a Pescara, rispettivamente di 56 e 46 anni, entrambi con precedenti. I truffatori sono stati denunciati.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adv
adv

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com