Seguici su

Cronaca

Truffa del pellet, sequestrate 25 tonnellate

Pubblicato

il

TORINO – Lo spacciavano come pellet di primissima qualità prodotto da un noto marchio internazionale. In realtà proveniva dalla Polonia già confezionato.

Nei giorni scorsi la guardia di finanza di Torino ha sequestrato 25 tonnellate di materiale con la falsa indicazione di “qualità austriaca” (e anche il prezzo richiesto era austriaco), denunciando per contraffazione quattro persone, tra le quali due imprenditori operanti anche nel Biellese.

I truffatori pubblicizzavano e commercializzavano il pellet utilizzando la piattaforma “marketplace” di un noto social network, dove lo spacciavano come prodotto da una azienda leader del settore.

E tu cosa ne pensi?

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *