Seguici su

Cronaca

Tremendo schianto in autostrada, muoiono nonna e nipote di Mongrando

Due donne, una di 58 anni e la nipote di 15, hanno perso la vita in un incidente sull’autostrada A4 in direzione Venezia, coinvolte in una collisione tra un autoarticolato e altre due vetture

Pubblicato

il

Tragedia ieri pomeriggio sull’autostrada A4, nel tratto compreso fra le uscite di Pero e viale Certosa in direzione Venezia. In un terribile incidente hanno perso la vita Antonella Rossetti, di 58 anni, e la nipote Loredana Raimondo di 15 anni, entrambe residenti a Mongrando.

La nonna e la ragazzina viaggiavano a bordo di una Opel Corsa rossa che è rimasta coinvolta in uno schianto fra un autoarticolato e altre due vetture. Sul posto sono intervuti i vigili del fuoco, l’elisoccorso e diverse ambulanze. Purtroppo per le due biellesi non c’è stato nulla da fare. Quando i soccorritori le hanno raggiunte erano già prive di vita.

Altre quattro persone sono rimaste ferite per fortuna in modo non grave.

Antonella Rossetti era una figura molto conosciuta in paese in quanto lavorava come cassiera alla Conad. La famiglia era già stata colpita da un tremendo lutto. Roberto Raimondo, papà della ragazzina, infatti, aveva perso la vita sempre in un incidente stradale a soli 37 anni. Era in sella alla sua moto quando un capriolo gli ha attraversato la strada, facendolo cadere e provocandone il decesso sul colpo.

 

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *