Seguici su

Cronaca

Tragedia sfiorata alla diga del Piancone, operaio travolto da un masso

L’uomo di Valdilana è stato trasportato all’ospedale di Ponderano

Pubblicato

il

VALDILANA – Incidente sul lavoro nella giornata di ieri, mercoledì 9 giugno, a Valdilana. Un operaio, un uomo di 54 anni residente in Paese, stava effettuando dei muri di contenimento lungo la strada che dalla centrale idroelettrica porta alla diga, quando un masso di grosse dimensioni si è staccato dalla montagna e gli è piombato addosso colpendolo ad un fianco.

L’uomo, rimasto sempre vigile, è stato trasportato al pronto soccorso di Ponderano. Le sue condizioni, fortunatamente, non dovrebbero essere gravi.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della stazione di Valle Mosso e lo Spresal che sta indagando sull’esatta dinamica dei fatti.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *