Seguici su

Cronaca

Tragedia alla gara in montagna: atleta muore dopo un volo di cento metri

Tragedia.

Pubblicato

il

Tragedia alla gara in montagna: atleta muore dopo un volo di cento metri.

Un concorrente brasiliano ha perso la vita l’altra notte sul versante francese del Monte Bianco mentre partecipava alla Petite trotte à Léon, una delle gare di corsa in montagna comprese nel programma dell’Ultra Trail du Mont Blanc. Il corridore, riferisce l’organizzazione, «è rimasto vittima di un incidente nelle vicinanze del rifugio Plan Glacier. Il corridore prendeva il sentiero ufficiale con la sua squadra, segnalato ed attrezzato in permanenza, tra il colle del Tricot e il rifugio di Plan Glacier. L’elisoccorso ha raggiunto il luogo dell’incidente e i sanitari a bordo hanno constatato il decesso».

La vittima è precipitata dal sentiero ed è finita in una scarpata, cadendo per un centinaio di metri. «Erano in un traverso sostanzialmente pianeggiante – spiegano ancora gli organizzatori -. Era buio, al momento è impossibile dire con esattezza cosa abbia causato l’incidente».

Lo riportano i colleghi di Notizia Oggi

Immagine di repertorio

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *