Seguici su

Cronaca

Studente piemontese ucciso a New York a coltellate

Studente piemontese ucciso a coltellate a New York. La vittima è Davide Giri, aveva 30 anni e frequentava la Columbia University.

Pubblicato

il

studente piemontese ucciso

Studente piemontese ucciso a coltellate a New York. La vittima è Davide Giri, aveva 30 anni e frequentava la Columbia University.

Studente piemontese ucciso a New York

Era a New York per inseguire i suoi sogni. Lì però ha trovato la morte, in un modo atroce. Davide Giri, studente originario di Alba (Cuneo) è stato ucciso a coltellate da una gang.

Dopo essersi laureato al Politecnico di Torino, il trentenne Giri  studiava per conseguire un dottorato alla Columbia University.

Come riporta Prima Cuneo, secondo le prime ricostruzioni il piemontese è stato ucciso attorno alle 23 del 2 dicembre 2021   all’altezza della 123ma strada e Amsterdam Avenue, nei pressi di Morningside Park.

A colpirlo a morte è stato un 25enne, fermato poco dopo dalla Polizia a Central Park. Poco dopo aver assalito Giri, il ragazzo ha accoltellato anche un turista 27enne, anche lui italiano.

L’aggressore è un membro di una gang

Fonti diplomatiche confermano l’identità della vittima.  L’assalitore è un uomo del Queens, membro della gang Every Body Killer. Dal 2012 è già stato arrestato almeno 11 volte per rapine e altri reati, come riporta il New York Post citando alcune fonti.

Il luogo dove ha trovato la morte il giovane piemontese era già stato teatro di un omicidio: nel 2019 era stata accoltellata a morte la studentessa della Barnard University Tessa Majors.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com