Seguici su

Cronaca

Stroncata da un malore improvviso in vacanza

Pubblicato

il

clotilde corvi

BIELLA – Un malore improvviso l’ha uccisa mentre si trovava in Sardegna in vacanza insieme alla famiglia. Grave lutto nei giorni scorsi a Castelsardo, dove a 65 anni si è spenta la dentista Clotilde Corvi.

La tragedia si è consumata nella mattinata di lunedì 3 agosto. La donna, uscita di casa per prendere il caffè, era poi tornata a casa per portare fuori il cane, quando si è sentita male ed è caduta a terra e ha perso i sensi. Purtroppo per lei non c’è stato nulla da fare. A uccidere la 65enne, che non aveva problemi di salute, potrebbe essere stato un aneurisma.

Clotilde Corvi era molto conosciuta non solo a Biella, ma anche a Pavia, dove svolgeva la professione di dentista in un poliambulatorio per conto conto dell’Asst, l’azienda socio-sanitaria territoriale.

Moglie di un’altra figura molto nota e apprezzata in città, il notaio di Gaglianico Roberto Borri, la donna lascia nel dolore anche due figli.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *