Seguici su

Cronaca

Spaccate finestre dell’associazione culturale musulmana

Pubblicato

il

Spaccate finestre

Spaccate finestre della sede di un’associazione culturale islamica.

Spaccate finestre da mano ancora ignota

E’ successo nei giorni scorsi in via Maffei a Cossato, dove si trova la sede dell’associazione “A Noor”. Qualcuno ha infranto alcuni vetri delle finestre. Ad accorgersene, ieri mattina, è stato uno dei responsabili dell’ente, un uomo di nazionalità marocchina. E’ stato lui a segnalare l’episodio ai carabinieri.

Sembrano da escludere motivi religiosi

Nel raccontare ai militari dell’Arma quanto successo, lo stesso uomo ha gettato acqua sul fuoco, spiegando che la zona è parecchio frequentata dai giovanissimi e che, dunque, molto probabilmente si tratta di una ragazzata. Per il momento sembrano dunque da escludere possibili cause legate alla religione.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *