Seguici su

Cronaca

Sostegno, dà fuoco ai rifiuti e a due auto

“Volevo attirare l“attenzione sul mio stato di indigenza”.

Pubblicato

il

Dà fuoco a rifiuti e auto. Poi confessa: “Per attirare l’attenzione sul mio stato di indigenza”. L’uomo è stato denunciato dai Carabinieri.

Come riporta Notizia Oggi, due auto sarebbero andate distrutte a causa dell’incendio scoppiato nella tarda serata di lunedì 3 ottobre. Ieri mattina, martedì 4 ottobre, le squadre di Ponzone e Biella dei Vigili del Fuoco sono tornate per le operazioni di smassamento e mettere in sicurezza l’area colpita dalle fiamme. Un uomo avrebbe dato fuoco intenzionalmente ad un cumulo di rifiuti e a due vecchie auto, presenti in stato di abbandono all’interno di un cortile. Ai militari dell’Arma, l’uomo avrebbe confessato di aver appiccato il fuoco. Così è stato deferito all’autorità giudiziaria. Si sarebbe giustificarlo così, “un gesto dimostrativo per attirare l’attenzione su di sé e denunciare lo stato di indigenza in cui versa”.

Immagine di repertorio

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com