Seguici su

Cronaca

Sono sempre gravi le condizioni del pilota precipitato con l’elicottero a Piedicavallo

Ricoverato al CTO di Torino

Pubblicato

il

E’ sempre ricoverato in gravi condizioni al CTO di Torino il pilota valdostano precipitato ieri con l’elicottero a Piedicavallo.  A quanto si apprende, è in prognosi riservata per aver riportato un trauma cranio-facciale e del bacino, oltre a varie fratture del costato.

Nel pomeriggio di ieri è stato sottoposto ad un intervento chirurgico per la stabilizzazione di alcune delle lesioni.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, impegnati negli accertamenti sull’accaduto, il 118, i Vigili del fuoco e il Soccorso alpino. A quanto si apprende, l’aeromobile è proprietà di una società con sede operativa a Cossato ed una base anche in Valle d’Aosta, ed era adibito al lavoro aereo.

In particolare, l’intervento in cui risultava impegnato stamane era finalizzato al trasporto di materiale verso il rifugio “Rivetti”, a 2.150 metri di altitudine, nelle Alpi Biellesi. Lo schianto è avvenuto nelle vicinanze del cimitero di Piedicavallo.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com