La Provincia di Biella > Cronaca > Si uccide sparandosi alla testa. Tragedia in Valle Elvo
Cronaca Circondario -

Si uccide sparandosi alla testa. Tragedia in Valle Elvo

L'uomo sarebbe stato aiutato dalla moglie

Si uccide sparandosi alla testa. Tragedia in Valle Elvo.

Aperta un’inchiesta.

Si uccide sparandosi alla testa. Tragedia in Valle Elvo. Un uomo di 79 anni ha deciso di farla finita sparandosi alla testa. L’uomo da tempo sofferente e costretto a letto da una terribile malattia,  sarebbe stato aiutato dalla moglie con la quale ha condiviso 40 anni della propria vita. La donna, 70 anni, è ora indagata per aiuto al suicidio. Avrebbe agevolato il marito a premere il grilletto di una pistola semiautomatica. Un suicidio d’amore, insomma. Un gesto per aiutare una persona che non ce la faceva più a portare avanti un’esistenza terribile. Sul fatto indagano i carabinieri.

© riproduzione riservata