Seguici su

Cronaca

Si sporge dal finestrino dell’auto, sbatte la testa contro un palo e muore

Pubblicato

il

Una morte davvero assurda quella di un ragazzo di 20 anni in provincia di Verona.

Ieri sera era in macchina con altri quattro amici, tutti coetanei. Il giovane, seduto sul sedile del passeggero anteriore, si è sporto dal finestrino della vettura, non accorgendosi del palo di cemento a bordo strada che sostiene la recinzione di una vigna. L’impatto è stato violento e il ragazzo è morto sul colpo.

Si sporge dal finestrino dell’auto, sbatte la testa contro un palo e muoreSconvolti e sotto shock gli amici. Il conducente dell’auto, sequestrata, è stato sottoposto agi accertamenti di rito in merito all’uso di alcol e droghe.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *