Seguici su

Cronaca

Si impicca a un albero, poliziotti tagliano la corda e lo salvano

E’ successo a Novara nei giorni scorsi. L’uomo era in condizioni molto critiche, è stato ricoverato in prognosi riservata.

Pubblicato

il

NOVARA –  Si impicca a un albero e viene salvato dalla polizia. E’ successo a Novara nei giorni scorsi, in seguito alla telefonata dell’uomo, che aveva contattato il 112 esprimendo intenti suicidi all’operatore del numero di emergenza.

Le ricerche

Come riportato dai colleghi di Novara Oggi, appreso quanto stava succedendo due volanti della Questura di Novara sono state immediatamente inviate sul posto. L’esatta posizione però non era nota e si trattava di un parco di notevole estensioni, gli agenti si sono quindi divisi per aumentare le possibilità di rintracciare l’uomo in tempo.

Il salvataggio

Appena scorta la sagoma dell’uomo (classe 1975), appesa con una corda a uno degli alberi del parco, i poliziotti l’hanno tempestivamente sollevato, per poi tagliare subito la corda.

Il 46enne non dava segni di vita, così gli agenti hanno effettuato a turno il massaggio cardiaco, fino all’intervento del personale medico, che ha curato tutte le fasi successive della rianimazione che hanno portato al recupero del battito cardiaco.

Con l’aiuto di tutti gli operatori l’uomo è stato dunque intubato e stabilizzato: la volante, infine, ha effettuato il percorso apripista per permettere ai sanitari di raggiungere l’ospedale il più velocemente possibile.

Il paziente è stato ricoverato all’ospedale Maggiore di Novara in prognosi riservata.

 

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *