Seguici su

Cronaca

Scusate per la musica troppo alta, domani mi compro le cuffie…

Sono intervenuti i carabinieri

Pubblicato

il

Ieri sera verso le ore 22 una donna di 68 anni residente a Pray ha chiamato i carabinieri lamentandosi che la sua vicina di casa teneva la musica alta impedendole di dormire.

I militari sono giunti sul posto e hanno identificato la vicina, una donna di 48 anni che si è scusata. “Domani – ha detto per farsi perdonare – mi comprerò un paio di cuffie…”.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com