Seguici su

Cossatese

Scoperto a dormire in una cabina dell’Enel di Cossato

Il manufatto è grande due metri per due

Pubblicato

il

Un uomo è stato scoperto a dormire in una cabina dell’Enel di Cossato. E’ successo l’altro giorno. A dare l’allarme è stato un tecnico di 53 anni residente in città.

Quando i carabinieri sono giunti sul posto, l’uomo se n’era già andato. Nella cabina, grande due metri per due, erano rimasti alcuni stracci e dei generi alimentari.

Foto di repertorio

1 Commento

1 Commento

  1. Luisella Bidese

    1 Settembre 2023 at 11:25

    C’è della gran povertà anche qui da noi…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *