Seguici su

Cronaca

Scandalo Juventus, indagato il presidente Andrea Agnelli

Clamoroso

Pubblicato

il

La Juventus paragonata a una “macchina ingolfata” a causa di investimenti oltre le previsioni di budget e di altre operazioni poco accurate, tra cui gli stipendi eccessivi.

E lo scenario che stanno disegnando gli inquirenti della procura di Torino nell’inchiesta che ieri ha portato la Guardia di Finanza a perquisire le sedi della società.

Nel corso dell’indagine sono state svolte intercettazioni telefoniche. Alla base dell’indagine plusvalenze per 282 milioni in tre anni “connotate da valori fraudolentemente maggiorati”. Sono indagati i vertici del club bianconero, fra cui il presidente Andrea Agnelli. (ANSA).

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com