Seguici su

Cronaca

Ricercato trovato sul treno tra Chivasso e Santhià: è stato arrestato

Pubblicato

il

pistola nascosta

Ricercato fermato sul treno tra Chivasso e Santhià: è stato arrestato. Il tutto è avvenuto durante un semplice controllo della Polfer  sul treno Torino-Milano.

Ricercato fermato tra Chivasso e Santhià

Nel pomeriggio di sabato 13 Aprile la Polfer di Vercelli durante un servizio di scorta a bordo treno sulla tratta ferroviaria Torino – Milano, tra le stazioni di Chivasso e Santhià, ha proceduto al controllo di un viaggiatore come riporta La Nuova Periferia. Compiutamente identificato in Banca Dati è risultato essere un cittadino rumeno trentacinquenne residente a Torino, destinatario di un Ordine di Esecuzione di Carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Torino nel Luglio 2017, per pena residua di anni uno per il reato di furto aggravato.

Ora è in carcere

Accompagnato presso gli uffici di Polizia della stazione di Vercelli per gli accertamenti successivi è stato associato in serata presso la locale Casa Circondariale e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Leggi anche: Caos sul treno Torino-Milano alla stazione di Vercelli

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adv
adv

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com